Vendita online mobili made in Italy

Pignataroshop è un vero e proprio negozio online.

Il rivenditore è Pignataro Arredamenti, la cui sede si trova a Roma.

E’ un affermato mobilificio che vende complementi d’arredo, mobili, articoli di home decor e arredi da esterno; di stile classico e moderno.

Tutto di ottima qualità, delle migliori marche, a prezzi contenuti e rigorosamente made in Italy.

 

Perché acquistare mobili online

arredamento da eterno onlineL’outlet di mobili di Pignataro online è stato concepito per consentire al cliente di conoscere l’ampio campionario, senza limiti di spazio o vincoli di orario.

Il catalogo di Pignataro contiene più di 3.000 articoli e l’azienda desidera che il cliente possa visionare tutto ciò che è in vendita, per poter scegliere in tutta comodità i propri nuovi mobili.

Chi acquista online ha anche il vantaggio di poter usufruire della proroga sul bonus mobili.

Inoltre anche il metodo di pagamento è sicuro e facile: infatti è possibile pagare tramite bonifico e PayPal.

Il tutto in pronta consegna con corriere specializzato, e con annessa assicurazione: infatti gli articoli vengono controllati e fotografati prima della spedizione.

Per chi necessita di informazioni o ha domande c’è attivo un Call-Center con Orario: 10:30/13:00 – LUN-MAR / GIO-VEN-SAB Telefono: 06.56 56 7589 – Cellulare: 328.8391252

 

Offerte giornaliere online e nell’outlet di Roma

Pignataroshop.com dispone di offerte speciali vantaggiose per tutti i tipo di arredo: sia da interno completo che singoli mobili.

Si può trovare tutto il necessario per ammobiliare qualunque stanza della casa.

Per la cucina sono disponibili le più importanti marche del settore (ad esempio Stosa).

Ci sono tavoli moderni e classici, tavolini, sgabelli, sedie, e sedie pieghevoli.

Per il salotto: divani, poltrone, divani letto trasformabili.

Per la zona living: credenze, librerie, pareti attrezzate, porta tv e telefono, vetrinette e vetrine, cassettiere e scarpiere, bauli e cassapanche.

Per la zona notte: camere da letto complete, armadi, letti, comò, materassi, guanciali.

Per il bagno: mobili, specchi, pensili, colonne, mobiletti, applique per specchi.

C’è anche un’ampia gamma di articoli per lo studio, mobili per ufficio e oggettistica.

Per la decorazione della casa troviamo lampadari, tappeti, oggettistica, sacchi e cubi, appendiabiti, punti luce.

 

Arredamento da esterno moderno e funzionale

Per quanto riguarda l’arredamento da esterno c’è di tutto per allestire un accogliente terrazzo, balcone o giardino, con mobili e accessori di diversi colori e materiali, in base alle più svariate esigenze: polipropilene, alluminio, acciaio e cristallo temperato.

Sfiziosi carrelli portavivande, barbecue a gas, sedie a dondolo e lampade a LED (anche vaso per fiori LED) possono rendere il terrazzo o il giardino un luogo perfetto per accogliere amici ed ospiti.

Se amiamo viaggiare troviamo su Pignataroshop anche accessori da campeggio o spiaggia: sedie da regista, ombrelloni, copri ombrelloni, lanterne e depuratori per piscine gonfiabili.

Insomma: su Pignataroshop.com si può trovare davvero tutto ciò che si desidera in quanto ad arredamento: tutto ciò che vi viene in mente c’è!

Le combinazioni sono infinite: non perdete l’occasione di consultare il catalogo online!

 

Deumidifcatori: come funzionano e in quali ambienti si devono usare? Guida all’acquisto per inesperti

Cosa sono i deumidificatori?

un deumidificatore portatileQuando parliamo di un deumidificatore, intendiamo un apparecchio elettrico ad utilizzo domestico ed industriale. I deumidificatori sono oggetti che, al giorno d’oggi, risultano largamente diffusi in moltissimi Paesi. La loro funzione principale è quella di diminuire drasticamente il contenuto in umidità di un area chiusa.
Un deumidificatore è in grado di igienizzare l’ambiente circostante, senza usare sostanze chimiche; inoltre, previene la comparsa di muffe (in certi casi le combatte persino). Sotto molti aspetti, il deumidificatore protegge la casa e chi ci abita, riducendo i rischi legati all’elevata umidità.
Nemmeno la totale assenza di acqua nell’aria è una condizione favorevole per noi esseri umani: un deumidificatore, dunque, è solitamente impostato per regolare l’umidità d’aria a livelli compresi tra 0,3 e 0,5.

Come funzionano i deumidificatori?

Il principio meccano-fisico su cui si basa un deumidificatore è quello della raccolta di acqua (sotto forma di vapore acqueo) presente nell’aria come umidità, e la sua conseguente trasformazione in acqua liquida.
Un deumidificatore, tra le altre cose, combatte le muffe: ridurre il quantitativo di acqua nell’aria, infatti, inibisce la crescita di questi microrganismi, nonché la loro riproduzione (che necessita, appunto, di umidità), rendendo le muffe dormienti.
Il deumidificatore quindi fatica (oppure è impossibilitato) ad uccidere le muffe, ma facilita il lavoro a chi deve rimuoverle. Infatti, la muffa a bassa umidità diviene secca e sembra quasi un terreno: la sua rimozione è dunque più facile. Una muffa resa dormiente è innocua, non produce alcuna afla-tossine, ed inoltre fatica a risvegliarsi, poiché non può dare vita ad alcuna spora.
Nei giorni in cui c’è maggiore umidità, il deumidificatore dovrà lavorare costantemente, in modo da ridurre l’umidità e lavorare con efficienza. Soprattutto, il deumidificatore è altamente necessario nel momento in cui si supera una percentuale indicativa di umidità (quale, ad esempio, il 60%).

Dove vanno posizionati i deumidificatori?

un deumidificatore professionale

Innanzitutto, per un corretto funzionamento e per scansare intasamenti, il primo consiglio è di posizionare il deumidificatore lontano da zone polverose o con molto pulviscolo. Inoltre, per evitare danni accidentali, non mettete l’elettrodomestico in zone alte come mobili, ripiani, scrivanie o comodini.
Dove si devono usare? Come potrete intuire facilmente, l’ideale postazione per un deumidificatore è quella zona vicino alle regioni umide della stanza: spesso e volentieri, queste zone sono gli angoli, soprattutto quelli coperti dalla luce solare e poco esposti alla pulizia quotidiana.
Senza macchie in evidenza, qualsiasi posizione comoda per voi va benissimo, purché si tratti della stanza adeguata, cioè umida e da “ripulire”. Di notte, per aiutare la respirazione, potete sfruttare lo spazio sottostante al letto per infilare il deumidificatore.
Le stanze con vestiti bagnati lasciati ad asciugare sono i luoghi ideali per lo sviluppo di muffe, quindi un deumidificatore può aiutarvi nel combatterle nel migliore dei modi, e sul nascere.

Quali deumidificatori esistono?

Oltre ai classici elettrici, esistono deumidificatori ecologi a base di Sali (che possono catturare l’acqua gassosa presente nell’aria), molto efficienti. Dopodiché, nel mercato odierno potrete trovare una vastissima gamma di elettrodomestici per la de-umidificazione, che saranno tra loro differenti per portata, efficienza, funzione ed estetica.

Come scegliere il giusto materasso con una consulenza professionale

Perché è importante scegliere un materasso ad hoc? La risposta è molto semplice: per avere un riposo notturno ottimale e per garantirsi un buon stato di salute.

Non dimentichiamo che passiamo diverse ore a letto e che dunque non vanno sottovalutate le condizioni di riposo.

Vediamo come scegliere il giusto materasso aiutandosi con una consulenza professionale.

Il parere di un esperto sarà senza dubbio quella marcia in più che garantirà l’acquisto perfetto.

Forse non tutti sanno che la fodera del materasso è un elemento al quale prestare attenzione. Dato che è a stretto contatto con la nostra pelle, occorrerà che sia in tessuto naturale.

Per quanto riguarda invece la tipologia vera e propria del materasso, abbiamo una vasta scelta, ma in genere si tende a scegliere tra un materasso a molle piuttosto che in memory foam. Il memory foam è pensato per offrire un’area appositamente studiata per far adagiare il corpo in maniera corretta, mentre il materasso in lattice tende ad adattarsi alla forma del corpo.

Per questo motivo, il memory foam è più indicato per tutti coloro che non si muovono molto durante il riposo notturno.

Come scegliere il giusto materasso per un riposo ad hoc e per la salute

Ogni zona del corpo ha particolari esigenze e può presentare varie problematiche.

Proprio per questo motivo, esistono materassi in grado di sostenerle in maniera specifica, in base alle zone da sostenere, andremo a scegliere materassi a tre, cinque o sette zone. Cervicale, schiena e gambe ne trarranno un grande beneficio.

Come comportarsi in caso di allergie? Se si è allergici alla polvere o agli acari, è perfetto il materasso in lattice. Se si dovesse avere problemi anche con il lattice stesso, la soluzione è semplice: basta optare per un materasso che sia in questo materiale ma rivestito in memory foam.

Altro fattore da tenere in considerazione per la scelta del materasso giusto è il livello di rigidità. Se si hanno problemi di schiena o se si ha un peso non indifferente, meglio acquistare un materasso abbastanza rigido e conformato.

I materassi morbidi sono invece più indicati per i bimbi e per le persone anziane.

Tuttavia, si può fare un giusto compromesso acquistando un materasso di rigidità media. Anche la rete del letto va scelta con cura, in quanto sarà la base del materasso.

Da preferire quella a rigidità regolabile, da modificare in base alle proprie esigenze.

Le possibilità in commercio sono tantissime e per non sbagliare è bene chiedere la consulenza di personale esperto nel settore.

Dopo una attenta analisi della vostra situazione e delle vostre esigenze, il consulente vi consiglierà il modello di materasso perfetto, che saprà fare la differenza e vi risparmierà perdite di tempo e denaro.

 

Pergotenda Roma Mondial Door, i vostri spazi esterni per tutto l’anno

Immaginate una terrazza che si trasforma in una zona living, una parte del vostro giardino che diviene una zona relax, spazi aperti delle vostre abitazioni, tramutati in luoghi da vivere tutto l’anno, tutto questo è possibile anche in una città caotica come la capitale, con una delle soluzioni presenti in negozi specializzati nella realizzazione di una pergotenda Roma da Mondial Door.

Specialisti come Mondial Door ad esempio, sono in grado di dare per ogni spazio esterno una risposta su misura, vi consentiranno di vivere giardino o terrazzo, della vostra abitazione, per tutto l’anno, miscelando sapientemente un design innovativo con materiali di altissimo livello.

Soluzione versatile per l’esterno, in città? Pergotenda Roma Mondial Door

Una struttura molto versatile che vi darà la possibilità di ricreare il giusto ambiente, senza tralasciare l’attenzione alla privacy, ripararsi inoltre dal sole riuscendo a riprodurre un ambiente di assoluto relax, strizzando l’occhio al design.

La tua pergotenda non sarà mai stata più bella, funzionale ed innovativa, tecnologie di ultima generazione e design contemporaneo. In legno o alluminio, ancorata alla parete o autoportante, inclinata o in piano, aperta o chiusa lungo i lati.

Innumerevoli le soluzioni tutte su misura e personalizzabili, pensate per rendere accoglienti, i vostri esterni anche nelle condizioni climatiche più svantaggiose.

La casa dei nostri tempi è proiettata verso nuovi stili di vita e di convivialità, più elastici: si consolida una nuova tipologia abitativa. In questa logica si inserisce una drastica trasformazione degli spazi dedicati al relax, dove le singole zone, diverranno tutte rigorosamente accessibili, attrezzate e fruibili in ogni istante, soprattutto per tutto ciò che concerne l’esterno.

General Contractor

I General Contractor in edilizia e nel mondo dell’arredamento hanno certamente una grande rilevanza: rivolgersi ad una singola azienda di questo tipo, piuttosto che a diverse imprese con differenti specializzazioni, è una soluzione ampiamente preferibile per il cliente.

I General Contractor sono appunto delle aziende che, potendo vantare un team composto da profili professionali differenti, possono occuparsi della realizzazione di ambienti interni ed esterni in modo completo, in piena autonomia.

Le aziende che offrono questo servizio si occupano dunque della fornitura dei mobili e di tutte le altre strutture necessarie per completare gli ambienti, della loro personalizzazione, della realizzazione delle finiture, dell’organizzazione degli spazi, ed anche delle indispensabili attività progettuali.

Rivolgendosi ai General Contractor in edilizia e dell’arredo, dunque, si potrà far realizzare un ambiente perfettamente in linea con le proprie esigenze, in modo completo.

La qualità del risultato finale dipende, ovviamente, dalla professionalità dell’azienda cui ci si affida, ad ogni modo rivolgersi ad un unica ditta in grado di operare come General Contractor piuttosto che a diverse aziende è, per il cliente, una soluzione preferibile per molteplici ragioni.

Anzitutto, in questo modo l’azienda ha la possibilità di coordinare l’intero lavoro in modo impeccabile, senza doversi interfacciare con altre ditte: questo aspetto rende il lavoro, nel suo complesso, molto più efficiente, ed allo stesso tempo i tempi realizzativi si accorciano in modo considerevole.

Il cliente, dal canto suo, dovrà preoccuparsi di specificare le proprie esigenze ad un’unica azienda, e nel caso in cui dovessero verificarsi delle imperfezioni nel lavoro svolto non avrà difficoltà ad individuare l’impresa responsabile, invitandola così ad intervenire per correggere il progetto eseguito.

general contractor

Ovviamente, affinchè un’azienda possa operare come General Contractor deve poter vantare una solida esperienza, e soprattutto deve avere uno staff di professionisti molto variegato: progettisti, artigiani, ingegneri, posatori, sono solo alcuni esempi di figure professionali che non possono certamente mancare nel team di un General Contractor in edilizia e nell’Interior Design.

In Italia queste particolari realtà aziendali non mancano, e riescono ad offrire ai loro committenti degli eccelsi livelli qualitativi.

Nella grande maggioranza dei casi, queste imprese si sono formate dalla fusione di aziende con differenti specializzazioni, le quali hanno scelto di operare in modo sinergico.

CLOSTER SAS

Closter sas è un’azienda di Torino che si occupa della progettazione e della realizzazione, nonchè della vendita, di arredamenti di molteplici tipologie differenti.

Qualità ed accurata selezione dei materiali rappresentano sicuramente, per Closter sas, delle vere e proprie parole d’ordine, tuttavia questa ditta insiste in modo particolarmente rigoroso sull’importanza della personalizzazione.

La dichiarata mission dell’azienda, infatti, è proprio quella di proporre al cliente delle soluzioni d’arredo su misura, le quali riescano a rivelarsi assolutamente personalizzate sia dal punto di vista estetico che funzionale.

In un’epoca in cui l’arredo segue, sempre più spesso, le logiche delle produzioni di massa, ed in cui i consumatori tendono a scegliere quasi esclusivamente elementi d’arredo prodotti in modo standardizzato, Closter sas desidera rivalutare l’indiscusso fascino dell’arredo realizzato sulla base di uno specifico progetto, per questo motivo ama paragonare i propri servizi a quelli di un sarto che confeziona un abito su misura per il suo cliente.

Le proposte di Closter sas sono davvero numerose: ampi spazi sono dedicati, anzitutto, al mondo delle cucine, con modelli che spaziano dallo stile più classico a quelli più contemporanei.

Tantissime soluzioni d’arredo riguardano inoltre, i bagni, i soggiorni, le camere da letto (singole e matrimoniali), le camerette per bambini e ragazzi, gli uffici ed i locali aziendali, senza trascurare neppure i vari modelli di porte, tra i quali non mancano soluzioni particolarmente innovative e moderne.

La cura che l’azienda riserva ai suoi mobili è tale da prevedere delle peculiarità strutturali e funzionali davvero pregevoli, come ad esempio suggestive soluzioni a scomparsa, arredi da cucina altamente ergonomici, ante particolarmente comode da impugnare, piani di lavoro di grande efficienza, e molto altro ancora.

cucina moderna

Insomma, Closter sas è da considerarsi un’azienda altamente affidabile per chi desidera degli arredi personalizzati e di alta qualità; dal lontano 1951, anno di fondazione, questa realtà non ha mai smesso di innovarsi e di perfezionare in modo minuzioso ed accurato le proprie realizzazioni, per offrire al cliente esclusivamente degli elementi d’arredo di alto livello.

Sistemi integrati di arredo per uffici

Comar Sistemi è una azienda che si occupa di sistemi integrati di arredo per uffici. La lunga esperienza maturata negli anni gli consente di realizzare pareti divisorie, attrezzate e vetrate, arredi ufficio completi che coniugano alla perfezione le più moderne tecnologie con una grande efficienza e funzionalità.

Prodotti sempre innovativi in grado di soddisfare anche la clientela più esigente, perfetti nella sua realizzazione e che offrano il massimo confort e funzionalità, progettati per sfruttare sempre nel miglior modo possibile gli spazi.

I prodotti Comar si distinguono per l’ottima qualità dei materiali con cui vengono realizzati: materie prime completamente ecologiche e riciclabili, dimostrando così un totale rispetto per l’ambiente ed una attenzione particolare alla salute di coloro che decidono di affidarsi ad un marchio che negli anni ha saputo consolidare la propria immagine sul mercato offrendo prodotti di altissima qualità.

arredo ufficio a Milano - COMAR

Realizzare un arredo ufficio con Comar Sistemi significa infatti affidarsi completamente alla grande esperienza di un’azienda che opera da quaranta anni nel settore. Professionisti ed arredatori che, con straordinaria abilità progetteranno i vostri ambienti fin nei minimi particolari, realizzando arredamenti completi studiati su misura delle vostre reali esigenze.

Un equipe di esperti montatori provvederà al successivo montaggio, per consegnarvi nel rispetto dei tempi pattuiti, l’arredo che avete sempre desiderato, chiavi in mano senza pensieri.

Comar Sistemi ha, fin dal suo esordio, fatto della qualità dei propri prodotti e dell’efficienza del proprio lavoro, il suo biglietto da visita. Un cliente soddisfatto rappresenta per l’azienda, la migliore forma di pubblicità.

Panoramica sui vari tipi di lampadari

L’illuminazione artificiale è un aspetto fondamentale per svolgere tutte quelle attività che non potremmo compiere se non sotto la luce diurna. Nel corso dei secoli l’uomo si è ingegnato in svariati modi per cercare di dare luce laddove non c’era ed è arrivato alla creazione, tra le tante, di lampadari.

Si può parlare dell’argomento, e non citare alcuna marca, per avere un’idea approssimativa di quanti modelli si possano trovare in commercio per assecondare tutti i gusti e le esigenze personali.
Possiamo trovare, infatti, in commercio, qualsiasi tipo di lampadario, dal più complesso e architettonico al più minimalista, da quello composto da materiali costosi e pregiati a quelli pensati in modo da non spendere troppo.

lampadariPer creare una guida alla scelta del lampadario adatto alle nostre esigenze, e non citare alcuna marca, possiamo ricreare una lista di possibilità che il mercato ci offre.
Innanzitutto possiamo trovare lampadari di dimensioni notevoli o, per converso, contenute, adattabili all’ambiente di cui diverranno parte.
Se la stanza che ci interessa arredare è spaziosa, potremmo scegliere un lampadario che punta non solo all’illuminazione di per sé, ma anche all’estetica in tutta la sua completezza provocando un impatto visivo di notevole bellezza e ammirazione.

Troveremo così lampadari sontuosi che si diramano dalla torre centrale per scendere verso il basso ed allargarsi ai lati, sostenuti con tecniche studiate e in sicurezza, in un ambiente non solo ampio, ma anche dalla soffittatura alta che permetterà di ampliarsi, quindi, sia per lungo che per largo.
Lampadari di grande formato li possiamo ritrovare in ingressi di hotel, sale riunioni, o qualsiasi sala che si presta a contenere un alto numero di persone al suo interno.
Troveremo lampadari di piccole dimensioni, invece, in stanze studiate per un ristretto numero di persone, come può essere una stanza da letto semplice in un appartamento comune, o uffici che non richiedono ampi spazi o qualsiasi tipo di ambiente pensato per un uso più comune che non richiede vastità di spazio.Ideali potranno essere,quindi, degli applique sia sul soffitto o posizionati sulle pareti verticali, che regalano luce all’ambiente senza nulla togliere all’estetica potendo, infatti trovare sul mercato numerose varianti di colore e design.

Un altro aspetto importante per la scelta del lampadario più adatto alle nostre esigenze è il materiale con cui è architettato.
In commercio possiamo trovare materiali di tutti i tipi e ammiriamo,quindi, lampadari di cristallo o placcati oro per i più pretenziosi e per ambienti chic, lampadari in ferro battuto per dare un tocco di antichità elegante, lampadari in metallo per chi sceglie la modernità, lampadari costruiti con materiali atossici e resistenti per chi pensa alle esigenze dei più piccoli,addirittura oggi si possono trovare dei lampadari realizzati in gomma, flessibili e adatti ad essere sfruttati in camerette o nelle cucine.

Tra i vari componenti che caratterizzano questi oggetti non mancano certo di importanza la forma e i colori. Per accontentare un po’ tutti possiamo scoprire forme nuove, originali, ideate su misura con una moltitudine di pendenti diramati sulle varie braccia che si estendono lungo la struttura,oppure forme già conosciute, classiche, come i lampadari a goccia o lampadari a sfera, semplici, ma eleganti, che ricreano un’atmosfera di relax e ordine.