Igino Accordini: le cantine più famose d’Italia

Quando un’azienda si fa strada nelle classifiche mondiali, dovremmo esserne fieri. Anche per le cantine Igino Accordini è stato così e grazie ai loro vini unici, dal sapore inconfondibile, sono diventate un baluardo delle eccellenze enogastronomiche all’estero per la nostra Nazione.

 

Igino Accordini: garanzia di qualità

Conquistare la fama all’estero non è certo cosa per tutti, soprattutto visti i tanti controlli e la diffidenza nei confronti delle produzioni straniere. Le cantine Igino Accordini però, hanno saputo mantenere sempre alto il livello qualitativo dei propri vini, valorizzandone le caratteristiche con miscele che rispettano al 100% la tradizione.

Prendiamo ad esempio l’ Amarone Accordini, l’araldo che ha aperto a questa azienda veronese di umili origini le porte del mercato internazionale. Esso è realizzato ancora oggi seguendo le ricette di quasi 200 anni fa, miscelando sapientemente le più pregiate uve della Valpolicella fra cui: Corvina Veronese, Corvinone, Rondinella e Rossignola.

 

Innovazione nelle cantine Igino Accordini

Essere conservatori però non basta per raggiungere gli apici del mercato internazionale, bisogna anche sapersi adattare all’evoluzione dei tempi. L’abilità di Guido Accordini è stata proprio quella di riuscire, grazie anche all’enorme contributo della moglie, ad integrare una produzione moderna pur rispettando la tradizione.

È stato proprio grazie al costante impegno e agli investimenti sulle ultime innovazioni, che l’ azienda si è evoluta, passando dagli iniziali 3 ettari di vigneti, agli attuali 35. Un salto produttivo enorme che ha aiutato ad espandere sempre di più il raggio di distribuzione dei vini della Valpolicella.

Le cantine Igino Accordini rimangono un fulgido esempio di impegno ed amore per la tradizione e la famiglia, che abbiamo voluto omaggiare con questo breve articolo.

Nespresso Firenze in capsule compatibili

Nespresso, leader mondiale nella produzione di capsule, accessori nonché macchinette per il caffè è la marca più amata dagli italiani che tuttavia tutti i giorni si trovano a fare i conti con il costo, per alcuni eccessivo, di questi prodotti.

 

Per chi ha acquistato una macchina per caffè Nespresso la soluzione più conveniente è sicuramente quella di acquistare le capsule compatibili che assicurano una bevanda di qualità ad un costo nettamente inferiore.

 

Tra le tante qualità delle varie miscele di caffè proposte, da quelle più leggere a quelle che rilasciano un retrogusto più intenso e persistente, troviamo Nespresso Firenze  una miscela molto apprezzata dagli abituali consumatori di caffè.

 

Nespresso Firenze nasce da un mix di tradizione e innovazione che garantisce la produzione di un caffè di alta qualità, frutto della migliore selezione dei chicchi di Arabica, provenienti dall’America del Nord e del Sud, tostati leggermente e uniti ai chicchi di Robusta.

 

Questa fusione garantisce un gusto intenso e legnoso e un retrogusto persistente dove risaltano note di amaro e frutta secca tostata. La miscela si caratterizza per un’esplosione di sapori al palato, per il suo corpo rotondo e denso conseguenza di una tostatura forte e lenta.

 

Online, districandosi tra la giungla dei vari e-commerce, è possibile rintracciare le capsule compatibili Nespresso Firenze ad un costo inferiore rispetto a quelle che si possono trovare al supermercato senza rinunciare alla qualità del prodotto.

 

Inoltre, molti di questi e-commerce propongono anche l’acquisto della capsule in sacchetti da 50, 100, 200 (etc.) capsule in modo da garantire sicuramente un risparmio per i vostri portafogli.

 

Quindi, non vi resta che trovare l’e-commerce che nel rapporto qualità-prezzo abbia il punteggio più elevato, effettuare l’ordine e aspettare, sulla base dei tempi di consegna, l’arrivo del corriere. In pochi minuti potrete così gustare una miscela degna di una rigenerante pausa.

 

Dolcegusto pratico con le cialde compatibili

Cerchi il piacere intenso del vero caffè espresso del bar? Vorresti assaporare nuovi aromi sfruttando la tua macchinetta del caffè targata Dolcegusto? Non vuoi spendere un patrimonio per rifornire la tua scorta di cialde? Allora la soluzione giusta è rivolgersi a Caffè Italiano e comprare tutte le cialde compatibili Dolcegusto che vuoi per non restare mai senza!

La tecnologia Dolcegusto impiegata da Nescafè per le sue macchinette di nuova generazione è estremamente apprezzata ed offre dei risultati a dir poco stupefacenti in termini di gusto ed aroma. Ma le capsule originali sono abbastanza dispendiose e rischiano di diventare un investimento poco conveniente per i consumatori accaniti di caffè. Per questo motivo Caffè Italiano ha sviluppato delle cialde compatibili Dolcegusto ricche di sapori a prezzi accessibili.

La qualità del caffè utilizzato è garantita e riesce a donare al tuo espresso un gusto originale per ogni tipologia di aroma che sceglierai di provare. Che tu sia amante del caffè intenso e cremoso come Roma o che ti piacciano i retrogusti dolci e fruttati come Trieste, troverai sicuramente quello che più si adatta al tuo palato.

I pratici formati in cui puoi trovare le cialde compatibili Dolcegusto sono tre e sono pensati per venire in contro a tutte le esigenze. Sei uno che ama il caffè ma lo prende solo ogni tanto? Il formato da 96 pezzi allora è quello giusto per te! Sei un’ accanito bevitore e non sai stare senza la tazzina in mano? Niente paura c’è il formato da 192 cialde che non ti lascerà mai scoperto! Se invece sei uno che ama condividere con gli altri il piacere di un buon espresso, allora il sacchetto da 384 è tutto quello che ti serve per fare sempre bella figura!

L’Ausone del 2005

Se l’Italia è uno dei massimi produttori di vino al mondo, la Francia ne è sicuramente la rivale più agguerrita. Cavallo di battaglia dell’eccellenza francese è senza ombra di dubbio l’Ausone del 2005, uno dei vini rossi più famosi e costosi nel panorama enogastronomico. In questo articolo spiegheremo brevemente quali sono le sue caratteristiche per dare la possibilità anche ai meno esperti di apprezzare e riconoscere uno dei veri colossi dell’enologia.

Ideato a San Simeon nel lontano 1786, l’Ausone deve il nome al suo creatore, un importante uomo del tempo con una sfrenata passione per il vino. Unione di due dei più famosi vitigni francesi (Merlot al 55% e Cabernet Franc al 45%), l’Ausone ha continuato a migliorare negli anni, arrivando all’eccellenza grazie anche all’ impegno di Helen Voiture, l’attuale proprietaria di Chateau Ausone, che è stata in grado di rivoluzionare e modernizzare la propria azienda, senza però intaccare la tradizione.

L’ Ausone del 2005 è l’annata che più viene apprezzata di questo eccezionale vino rosso, caratterizzata da un bouquet fruttato al sapore di ciliegia, elegante al palato. Il profumo tipico di cioccolato fondente e tabacco completano un quadro sensoriale che difficilmente è possibile scordare.

Questo vino si presta bene come abbinamento per i formaggi, ma è eccezionale anche da solo come vino da meditazione. Insomma siamo di fronte ad un opera artistica dell’ enogastronomia francese, degna della fama di cui gode e capace di regalare emozioni ed esperienze gustative che è difficile descrivere. Scegliete l’Ausone del 2005 per stupire i vostri commensali e lasciarli senza parole.

 

L’enoteca online: le nuove opportunità dal web

 L’enoteca online è una vetrina di vini sul web, dove basta iscriversi e riempire il carrello, ma soprattutto dove esistono quasi tutti i tipi di vini, da quelli regionali a quelli più ricercati. Si possono trovare anche vini esteri, con velocità e sicurezza di spedizione e confezionamento certificato. La vendita online del vino assicura un acquisto facile e sicuro ovunque, in qualsiasi parte del mondo.

Vini online

Per chi è passato dalla grande distribuzione all’enoteca, ed è arrivato ad acquistare anche online si è accorto del prezzo, che sul web è logicamente più basso; l’unico neo negativo sono le spese di spedizione che diventano gratuite se si supera una certa somma.

Ma i vini online sono di solito dedicati a chi è un intenditore, cioè a coloro che hanno già provato il gusto e l’aroma del vino da ordinare. Poi ci sono quelle persone che fidandosi di amici e conoscenti vogliono provare ugualmente un particolare vino ordinandolo su internet; perchè è un metodo di acquisto più comodo e di moda.

 Vini regionali

Sul web e di conseguenza nelle varie enoteche online si possono trovare vini pregiati come lo Champagne, e tanti altri vini, d’annata, rari, esteri o regionali che non hanno niente da invidiare a quelli più conosciuti. In effetti, bere un goccio di vino è davvero un’esperienza unica, per assaporare e gustare l’aroma e il profumo, come se fosse un nettare limpido e puro da guardare attraverso il vetro della bottiglia e del bicchiere. Quindi, estremamente positivi e richiesti i vini regionali che sanno parlare della loro terra. Dal rosso dell’Umbria ai vini piemontesi per arrivare a vini più forti in termini alcolici, come il Passito di Pantelleria.

 Enoteca online

E’ proprio in rete il luogo giusto dove informarsi su un determinato vino; ci sono diversi servizi che vengono offerti ai futuri clienti, come la selezione eseguita da bravi sommelier e l’assistenza telefonica per ottenere consigli legati magari a ricette o occasioni speciali.

Il vino è diventato il nuovo polo attrattivo delle vendite in internet e consultare un’enoteca online fa parte ormai del patrimonio culturale, dato che presenta di solito una vasta collezione di vini.

Tutte le ricette per ogni situazione

Star è un brand molto noto in Italia e nel mondo, che si occupa di produrre articoli utili per l’alimentazione la vita quotidiana. L’obiettivo di Star è soprattutto quello di semplificare il compito di chi decide che cosa si deve mettere in tavola, perché un piccolo aiuto è sempre gradito!

star
Le ricette Star

Non è facile inventare ogni giorno un nuovo piatto da preparare, che inoltre sia anche genuino e non ripetitivo. Per questo Star suggerisce ai suoi clienti molte ricette diverse da poter realizzare, che hanno un grande pregio: quello di essere di facile e rapida preparazione.

Si ha bisogno di una buona idea per gli antipasti? Tra le ricette Star, si può spaziare dai classici affettati agli stuzzichini con vago sapore orientale, e da piatti più invernali ad altri più tipicamente estivi. Lo stesso si può dire per i primi piatti: da una parte ci sono ricette legate alla tradizione, come le intramontabili lasagne, o la pasta alla norma. Dall’altra ci sono invece intingoli più esotici con cui condire il classico piatto di pasta, come le verdure con calamari, o l’astice.

Ricette per tutti i giorni e ricette per occasioni speciali

Se è difficile riuscire ad ideare ogni giorno un nuovo menu, ancora di più lo è creare qualcosa di gustoso ed originale, in occasioni speciali, come le festività in cui si riunisce tutta la famiglia, o per le cene con gli amici. Anche in questo caso, Star pensa agli italiani, suggerendo dei menu tematici che si possono selezionare in base ai gusti ed alle esigenze dei propri commensali. C’è chi si lamenta sempre di non riuscire a digerire? Ecco pronto un menu leggero! C’è chi soffre di pressione alta? Ecco il menu con mano sale, ma tanto sapore! Per ogni necessità ci sono ricette sfiziose da poter preparare grazie all’aiuto dei prodotti Star, riuscendo sempre a far alzare da tavola soddisfatti i propri commensali.

Chiudiamo in bellezza

Star non pensa solo alle portate principali, ma consiglia tante golose ricette anche per preparare dei dolci sopraffini. Anche in questo caso, non importa se si è dei bravissimi pasticceri, o se si è solo alle prime armi: ci sono ricette davvero per tutti. Infatti, chi è meno esperto potrà cimentarsi in una ricetta classica, come la torta alle mele o al cioccolato. I più bravi, e quelli desiderosi di sperimentare nuove forme e nuovi sapori, potranno scoprire invece i segreti del cake design.

Tanti consigli per le tue ricette

Quante volte però, anche se si segue una ricetta per filo e per segno, non si riesce ad ottenere il risultato sperato? Può capitare che quello che rimane in padella o nel forno non assomigli per niente alla foto della ricetta che a cui ci si è ispirati.

Star, allora, fornisce tanti consigli e suggerimenti, che derivano dalla lunga esperienza di chi ha fatto dell’amore per la cucina e la buon tavola il mestiere di una vita. Si può scoprire, ad esempio, come è possibile eliminare l’acidità dalle fragole, o come decorare un piatto in crosta.

Insomma, si possono conoscere quei piccoli accorgimenti in più che rendono possibile trasformare ogni ricetta in un piatto da vero chef. Con le ricette Star è quindi possibile affrontare ogni tipo di ricetta e ogni tipo di situazione senza alcun imbarazzo, come se si fosse dei cuochi provetti!

Acquistare prodotti per celiaci?!? Si, ma dove?

I prodotti per celiaci sono diventati sempre più comuni e facili da reperire, anche se per chi vive lontano dai grandi centri potrebbe essere ancora un problema trovarli con una certa facilità.

Allo scopo di aiutare chi è celiaco e ha problemi a trovare i prodotti che fanno per lui, abbiamo creato questo approfondimento, nella speranza che riesca a mettere in contatto chi ha bisogno di questi prodotti con chi li commercializza.

Le farmacie

Le farmacie del nostro paese sono state le prime attività commerciali ad offrire una ampia gamma di prodotti gluten-free, permettendo, con la loro diffusione capillare, praticamente a tutti di acquistare i prodotti necessari ad una dieta corretta in caso di celiachia.

Sono tantissime nel nostro paese, sono in ogni centro, anche il più piccolo, e permettono praticamente a tutti di acquistare prodotti senza glutine. Nel caso in cui il vostro farmacista non avesse sui propri scaffali prodotti senza glutine, fateglielo presente, e si metterà immediatamente in contatto con un distributore, anche se doveste essere gli unici clienti interessati.

La farmacia ha un doppio scopo e oltre al lucro che è riconosciuto come diritto fondamentale di ogni attività commerciale, ha anche l’obiettivo di fornire prodotti che aiutino a migliorare la salute dei suoi clienti. Non preoccupatevi, il vostro farmacista sarà sicuramente felicissimo di aiutarvi.

Grande distribuzione

La grande distribuzione, non importa quale sia prevalente nel vostro territorio, ha da tempo inserito una sezione che offre prodotti per celiaci. Si va dalla pasta al pane, passando per farine, biscotti e prodotti da forno.

Non esiste supermercato che non offra questo tipo di prodotti alla sua clientela, e nel caso in cui abbiate un supermercato nelle vicinanze sicuramente potrete trovarci i prodotti di cui avete bisogno.

Anche i piccoli esercizi hanno cominciato ad offrire questo tipo di alimenti, motivo per il quale fare un salto in un negozio di generi alimentari potrebbe essere comunque una buona idea.

Internet

Sì, su internet si può comprare anche cibo per celiaci. Sono moltissimi i siti internet italiani (spesso direttamente dei produttori) che offrono alla loro clientela un canale di acquisto diretto dei loro prodotti.

Non abbiate paura, si tratta di prodotti in genere secchi che ben sopportano la consegna via corriere e che possono garantirvi anche un discreto risparmio, soprattutto nel caso in cui siate tra coloro che seguono le offerte online e vogliono acquistare in blocco, magari dividendo l’ordine con altre persone afflitte dallo tesso problema.

Gruppi di acquisto organizzati

In molte città del nostro paese la locale associazione dei celiaci offre gruppi di acquisto per ordinare cibi per celiaci insieme, garantendo agli iscritti non solo risparmio, ma anche varietà. Rivolgetevi alla vostra associazione locale e chiedete l’esistenza o meno di una tale possibilità.

Prontuario dell’Associazione Celiachia

L’Associazione che raccoglie i malati di celiachia offre un prontuario online che elenca le rivendite di cibo gluten-free. Potete richiederla e controllare la presenza di rivenditori di alimenti senza glutine nelle vicinanze della vostra abitazione.

La lista è frequentemente aggiornata, e include la quasi totalità di negozi che hanno prodotti di questo genere.

L’antico mestiere del pizzaiolo

Il pizzaiolo: quando un’arte diventa professione

Il pizzaiolo è una delle professioni intramontabili che, anche a causa della crisi che ha colpito numerosi settori in questi ultimi anni, ha visto aumentare il numero degli addetti progressivamente, attirati dalle buone possibilità di guadagno, grazie ad un prodotto che riesce a soddisfare pienamente il palato senza rinunciare al risparmio.

È necessario ricordare che FARE IL PIZZAIOLO è, per prima cosa, un’arte che non può essere esercitata con profitto senza avere acquisito le conoscenze necessarie e i corsi offerti da Assoform difatti mirano proprio alla formazione. È vero che per svolgere la mansione non è necessario possedere un titolo di studio, ma è anche vero che  tale professione non si traduce solamente nelle operazioni di preparazione della pasta e nella sua farcitura, ma si basa sulla perfetta conoscenza di numerosi aspetti connessi al mondo della pizza.

I corsi di formazione, un primo passo verso il mondo del lavoro

Il modo migliore per Diventare Pizzaiolo, è quello di seguire un corso di formazione professionale, al termine del quale si riceverà un diploma che potrà aprire la porta a diversi impieghi nel mondo della ristorazione. Il lavoro sul campo, infatti, è sicuramente fondamentale, soprattutto per chi è giovane e, magari, vuole intraprendere il mestiere di pizzaiolo come prima occupazione; difficilmente, però, senza una qualifica in mano, si verrà presi in considerazione in caso di posto vacante, a meno di non voler iniziare seguendo gratuitamente il lavoro direttamente nelle pizzerie, per essere integrati dopo qualche tempo e sperare di riuscire a mettere in pratica quanto imparato solo teoricamente.

Cosa viene insegnato nei corsi di formazione per pizzaioli:

I corsi, nonostante quasi tutti comportino un costo iniziale, risultano un percorso quasi obbligato per riuscire a velocizzare i tempi di apprendimento del mestiere.

Bisogna considerare che non tutti i corsi sono uguali anche se è prevista, nella maggior parte dei casi, una suddivisione delle ore totali in tre parti, ossia teoria, laboratorio e stage aziendale.

Inoltre si distinguono anche in base alla tipologia; ad esempio, sono previsti corsi per aiuto pizzaiolo, che hanno una durata più breve (solitamente meno di 300 ore totali) e corsi per pizzaiolo gastronomo. In diversi casi, inoltre, sono previsti corsi di aggiornamento per chi è già pizzaiolo di professione.

Durante le ore del corso verranno fornite, da maestri competenti in materia, tutte le informazioni relative alle diverse fasi che portano alla realizzazione di una pizza perfetta, partendo dalla creazione dell’impasto, passando per le fasi della lievitazione e della manipolazione e concludendo con il condimento e la cottura. Inoltre, verrà valorizzata l’importanza della pulizia sia dell’ambiente di lavoro che di quella personale, insegnando anche a gestire la conservazione delle materie prime utilizzate e a eseguire semplici operazioni di manutenzione delle varie attrezzature e dei macchinari impiegati.

L’importanza di un corso di formazione:

Una cosa fondamentale da sottolineare è che se anche si dispone dei soldi necessari per aprire una nuova attività come una pizzeria (anche se solo da asporto) agire senza avere le adeguate conoscenze e, soprattutto, senza la giusta esperienza difficilmente permetterà di gestire la nuova realtà imprenditoriale con successo.

Lavorare come dipendenti per diverso tempo  è, infatti, di estrema importanza per comprendere tutte le dinamiche che sono dietro ad un mestiere così bello, che può non solo garantire un buono stipendio ed è in grado di fornire moltissime soddisfazioni, ma che richiede anche molto in termini di sacrifici, a partire dagli orari di lavoro, molto flessibili e che prevedono la presenza soprattutto nel fine settimana, quando la maggior parte delle persone riposano.

Cucinare ricette light senza rinunciare alla buona cucina

Se si segue un regime alimentare ristretto bisogna osservare alcune regole

Carboidrati integrali e frutta diventano gli ingredienti principali di piatti light.

Preparare ricette light non significa rinunciare al sapore e al gusto però è necessario seguire alcune norme.
Innanzitutto gli alimenti sono fondamentali per una cucina leggera e sana ed è quindi preferibile optare per carni bianche, pesci non grassi e molta frutta che ha effetti drenanti e favorisce la diuresi oltre ad essere ricca di fibre e vitamine.

Il pesce bianco, la carne magra e le verdure forniscono all’organismo i carboidrati integrali di cui ha bisogno senza appesantirlo.
Nella dieta vera e sana bisogna orientarsi verso i sostituti di alcuni alimenti che vanno decisamente evitati come lo zucchero bianco o il sale. Quest’ultimo poi, risulta veramente in contrasto con una dieta light perché trattiene i liquidi ed evita un drenaggio perfetto altrimenti l’organismo non riesce ad espellere le tossine nocive ed i liquidi in eccesso.
La scelta degli alimenti light è decisamente vasta quindi potete spaziare senza privarvi quasi di nulla, basta semplicemente scegliere i cibi adatti.
Optate per quei cibi poveri di grassi ma sicuramente più salutari e tenete presente che alcuni alimenti non devono assolutamente mancare nella dieta.

Chi ha detto che mangiare light è sinonimo di fame?

Alcuni alimenti sono addirittura sazianti.

Stare a dieta e mangiare light non è sinonimo di soffrire la fame anzi, alcuni dietologi consigliano alimenti che vengono considerati sazianti.
Le patate per esempio, sono necessarie nella dieta ipocalorica e donano un senso di sazietà.
Naturalmente occorre precisare che il metodo di cottura deve cambiare rigorosamente e se prima eravate grandi mangiatori di patatine fritte, nel momento in cui decidete di mettervi a dieta, dovrete alimentarvi con un giusto quantitativo di patate lesse e condite con poco sale ed un filo d’olio.

preparare ricette lightUna cosa di basilare importanza che non tutti sanno è che il pesce bianco ha il potere di saziare e questo avviene perché è ricco di proteine ma nello stesso tempo, povero di grassi e con tante vitamine.
Sono proprio le proteine che rendono un alimento saziante anche se privo di grassi dannosi per chi vuole nutrirsi in maniera più leggera.
Naturalmente anche in questo caso è necessaria una cottura alla griglia per conservare i principi nutritivi.
Per colazione è importante alimentarsi con fiocchi d’avena perché si digeriscono con lentezza quindi fanno in modo che lo stomaco si mantenga sazio per un bel pò di tempo.
Inoltre i fiocchi d’avena contengono numerose fibre che aiutano il fisico a depurarsi.

Frutta, legumi. yogurt e germogli di soia e la vostra dieta decollerà!

Via libera a questi alimenti per un giusto apporto di proteine e fibre.

Ottimo alimento per le diete light è lo yogurt che contiene fermenti lattici vivi che aiutano a regolarizzare l’intestino e se non vi piace lo yogurt bianco, aggiungete frutta frullata o a pezzi in quantità, in modo da eliminare quel sapore leggermente acidulo.
Inoltre, non dimenticate che lo yogurt è utilizzato in una vasta quantità di ricette light quindi potrete usufruire dei suoi benefici anche in altre maniere.
Di fondamentale importanza sono i legumi ricchissimi di fibre e che sostituiscono egregiamente una fettina di carne.
Un consiglio frequente dei dietologi è quello di bere molta acqua oligominerale quando si mangiano i legumi perché lo stomaco si gonfia ulteriormente e si avverte un immediato senso di sazietà che aiuterà a non spilluccare di tanto in tanto.

Fate largo consumo di insalate ma abbiate l’accortezza di aggiungere ad esse i germogli di soia utilissimi per far rinvigorire i capelli e per tenere lontane le rughe. Anche questo alimento è ricco di fibre e numerose vitamine indispensabili all’organismo specialmente in regime dietetico.
La frutta infine è assolutamente d’obbligo perché è da sempre una valida alleata della dieta ed essendo ricca di fibre aiuta l’intestino a liberarsi dalle impurità. Se mangiata un’ora prima dei pasti, la frutta aiuta a gonfiare lo stomaco in modo che non si arriva all’ora di pranzo affamati al massimo. L’uva è per eccellenza il frutto più indicato nelle diete light.
E dulcis in fundo, se avete il desiderio di sgranocchiare qualcosa di piacevolmente diverso, fatelo con i pop corn evitando però di aggiungere sale o zucchero. Questi ultimi infatti, sono gustosi ed hanno poche calorie.

Le Bomboniere online di VIVOIL

Si sta organizzando il proprio matrimonio, o la comunione di uno dei propri figli; o ancora, il battesimo dell’ultimo arrivato.

Tra le mille cose a cui pensare, spesso non tutto riesce come si voleva, o perchè manca il tempo, o perchè mancano le idee.

VIVOIL

Le bomboniere, ad esempio, sono un aspetto fondamentale della buona riuscita di una cerimonia, ma sceglierle e confezionarle diventa uno degli aspetti che vengono maggiormente trascurati.

Ma se si vuole trovare un’idea originale, realizzata con cura, amore, e una lunga tradizione, ci si potrebbe rivolgere allo shop on line di Diamanti, l’azienda che da quasi cento anni si occupa di addolcire le nostre vite con prodotti buoni, belli, genuini, e di sicuro effetto per la loro originalità.

Quando nel 1930 un giovane ventenne piemontese diede il via alla sua attività, era armato solo di buona volontà, fantasia, e di un ingrediente semplicissimo: il latte.

Iniziò allora a sperimentare nuove combinazioni di sapori nel suo piccolo chiosco di gelateria, specializzandosi nel cioccolato.

Ed il cioccolato è diventato l’ingrediente fondamentale su cui poi ha costruito tante altre ricette, di torte, biscotti e praline che oggi sono arrivati al loro massimo perfezionamento, e possono essere acquistati presso il punto vendita di Torino per deliziare il palato, e fare regali inattesi.

Ma non solo: opportunamente confezionati, secondo l’arte maestra derivante da lunghi anni di esperienza, questi dolci realizzati con ingredienti ricercati, come i pistacchi di Bronte, diventano delle originali e graditissime bomboniere, che possono inoltre essere acquistate anche tramite internet.

Con un prodotto Diamanti, non si mancherà di stupire gli invitati, di fare loro un omaggio gradito, e di assicurarsi un prodotto di qualità e alto artigianato culinario.