Studio dentistico sito a Monza

L’importanza del dentista

La salute dell’arcata dentale e in generale della bocca è un argomento che tocca ogni persona. Spesso, però, il dentista rappresenta un incubo, alla stregua del pagliaccio IT di Stephen King. Vuoi per i costi eccessivi, vuoi per la paura ad affrontare trapani e tutti quegli altri terrificanti aggeggi che quel dannato “curadenti” usa, sempre più spesso ci si lascia andare abbandonando i denti al loro destino (e ricordandocene quando è ormai troppo tardi!).

Il quadro, terrificante, fin qua descritto rappresenta tutto ciò che non si deve fare per la cura dei propri denti e soprattutto del proprio fisico. Curare il sorriso, infatti, non rappresenta soltanto un intervento di tipo estetico (e quindi qualcosa che si può trascurare) ma molte patologie dell’organismo sono legate ad una cattiva condizione del cavo orale.

Dunque, lo si ribadisce, una visita dentistica non è qualcosa da temere. Il dentista, sebbene vi potrebbe apparire come un mostro con le ali nere e le corna, è semplicemente un medico che vi controllerà e vi suggerirà la giusta terapia.

Ma come scegliere il corretto professionistache fa al proprio caso?

Si perché non ci dovrebbe mai rivolgere al primo che passa, ma ad un medico di comprovata fama e professionalità. Se siete a Milano, o in provincia, potreste rivolgervi al dottor Cannizzo odontoiatra di esperienza decennale e conosciuto in tutta Italia e anche all’estero.

All on four per tornare a sorridere

Se il vostro problema è relativo alla perdita di totale o parziale dei denti allora potrete rivolgervi allo studio dentistico Cannizzo situato a Monza e al suo sito internet allonfour.milano.it che illustra in modo esaustivo ed efficiente, grazie a foto e video di alcuni casi clinici, le due innovative tecniche di implantologia: all on four e la protesi di Toronto.

Nella tecnica all on four la protesi dentale, sino a dodici denti, viene impiantata su quattro impianti installati nei punti delle gengive dove l’assorbimento osseo è minore, come la parte anteriore della mandibola e della mascella.

Gli impianti che vengono installati, con il paziente sotto sedazione cosciente, sono in titanio mentre le protesi dei denti sono di zirconio ceramica. Entrambi i materiali, uniti alla tecnica di all on four, permettono al paziente di tornare a mangiare proprio come se avesse i denti naturali (quelli in salute però!).

Protesi di Toronto

Nel caso in cui il paziente volesse qualcosa di ancora più resistente può optare per la protesi di Toronto. In questo caso si potrà scegliere tra: una protesi in titanio con denti in resina composita, oppure una con struttura in zirconio e denti ceramizzati.

Nel primo caso si avrà una protesi lavorata a freddo e biocompatibile. La resina impiegata per i denti, poi, garantisce una struttura leggera con costi contenuti.

Nel secondo caso, invece, l’ossido di zirconio rende la protesi resistente alla piegatura e alla rottura. Inoltre la ceramica dona la superficie dei denti un colore bianco brillante ed una superficie liscia. Questa tipologia di protesi richiede una lavorazione maggiore e dei costi di produzione più elevati.

Conclusione

Se avete dei problemi relativi all’arcata dentale è d’obbligo rivolgersi ad uno specialista, e se siete nella zona di Monza rivolgersi al dottor dentista Cannizzo è un’ottima scelta. Qualità ed esperienza al giusto prezzo.

 

I vantaggi rivolgendosi allo studio dentistico milanese

Studio dentistico a Milano

Lo studio dentistico di Milano del dottor Cannizzo utilizza le migliori tecniche sempre al passo coi tempi. La sede della clinica odontoiatrica si trova a Milano ma per coloro che si trovano fuori da questa città possono comunque contattare il dottor Cannizzo e fissare direttamente con lui un appuntamento.

La clinica odontoiatrica si avvale di un team di professionisti esperti e qualificati per raggiungere insieme i risultati prefissati col cliente e permettergli di tornare a sorridere senza avere più alcun disagio psicofisico davanti agli altri nel mostrare i propri denti.

Scopo dell’Odontoiatria Estetica del dottor Cannizzo

Il dottor Cannizzo presso il proprio studio milanese pratica l’odontoiatria estetica con lo scopo di migliorare l’aspetto dei denti mantenendoli in una salute splendida in modo che siano sempre perfetti.

Esistono vari trattamenti appartenenti a questa branca dei quali si serve il dottor Cannizzo, uno tra questi è lo sbiancamento dentale professionale.

Trattamento sbiancante professionale

Sottoporsi al trattamento sbiancante utilizzato dal dottor Cannizzo significa sapersi affidare a mani esperte, raggiungendo così degli ottimi risultati per dei denti da sfoggiare in totale sicurezza.

Il procedimento è il seguente: viene applicata sui denti del paziente sottoposto al trattamento un gel sbiancante contenente perossido di idrogeno e sarà premura del dentista Cannizzo proteggere le gengive dall’azione del gel; quest’ultimo verrà attivato grazie all’utilizzo di una lampada a led.

images

Prima e dopo lo sbiancamento dentale

Prima di sottoporsi alla seduta sbiancante è bene tenere sotto controllo i propri denti, curando le eventuali carie presenti poiché il gel potrebbe non azionarsi a causa della mancata presenza di smalto sui denti. Inoltre ciò potrebbe causare una maggiore sensibilità a contatto con la sostanza sbiancante.

Una volta effettuata la prima seduta presso lo studio dentistico a Milano del dottor Cannizzo è bene ripeterla più volte poiché più che un trattamento si tratta di una terapia che bisogna seguire periodicamente prima di raggiungere i risultati concordati col dentista.

Sbiancamento professionale tramite faccette dentali

Il dottor Cannizzo, in collaborazione col suo team di professionisti qualificati, si occupa di rendere più bianchi e sani i denti dei clienti tramite l’utilizzo di faccette dentali, sottili lamine in ceramica.

Esse sono pensate e realizzate a mano dallo staff, sulla base di impronte dentali prese e grazie alla loro lucentezza riescono a donare a chi le indossa un sorriso smagliante.

Vantaggi delle faccette dentali

Oltre a ridare un sorriso più bianco ai clienti, le faccette dentali hanno numerosi vantaggi.

Uno tra questi è risolvere diversi inestetismi dentali, tipo il sovraffollamento dei denti o problemi legati alla posizione e alla forma di essi.

Un altro vantaggio è quello del diastema, poiché le faccette dentali curano gli spazi tra un dente e l’altro.

Inoltre questa tecnica è alla portata di tutte le tasche grazie al loro costo basso.

Le faccette dentali sono una garanzia per coloro che scelgono di sottoporsi a tale trattamento poiché è possibile raggiungere risultati tangibili in poche ore.

 

Milano e le Faccette Denti dello studio Cannizzo

Milano e le Faccette Denti

Milano, nel corso degli anni, è divenuta la patria delle faccette denti: questo grazie allo studio del dottor Cannizzo, il quale si è distinto per il suo grande impegno nel realizzare le migliori faccette dentali in tutta la città.

La popolarità del centro per faccette denti di Cannizzo

Lo studio Cannizzo, ovvero il centro dove vengono effettuate le faccette dentali, deve la sua fama al grande impegno che ogni singolo medico, nonché il dottor Cannizzo, mettono in pratica nel momento in cui si devono effettuare le faccette dentali.

Queste infatti non vengono mai preparate anticipatamente, ma al contrario, il paziente viene prima sottoposto ad una visita: grazie a questa, il dottor Cannizzo è in grado di verificare esattamente quali sono i problemi che riguardano quel paziente e, successivamente, sarà in grado di poter creare le varie faccette dentali che si adattano perfettamente al paziente.

Con semplici passaggi dunque, ogni cliente riesce a rimanere soddisfatto del lavoro del dottor Cannizzo, il quale, con impegno e costanza, è appunto riuscito a imporsi nel settore delle faccette denti nella città di Milano.

 

Tante faccette denti per tanti pazienti

A rendere unico il lavoro del dottor Cannizzo dunque è la sua devozione per i pazienti: ognuno infatti si presenta con una situazione differente rispetto all’altro, ed è per questo che il dottor Cannizzo riesce ad essere il leader di questo settore, visto che ogni paziente ha sempre espresso commenti positivi riguardo al suo lavoro.

Il medico di Milano, grazie al suo studio, riesce a risolvere un qualsiasi problema di tipo estetico e funzionale: le faccette infatti non solo permettono ai pazienti di poter avere un buon sorriso, privo di qualsiasi imperfezione, ma anche di avere una dentatura che sia resistente e soprattutto duratura nel tempo.

Faccette per Denti a Milano

Ogni faccetta dentale, indipendentemente dalla situazione del paziente, permette a questo di poter evitare la vergogna di avere una dentatura poco presentabile, lasciandogli dunque la libertà di poter sorridere e soprattutto di poter essere tranquillo nel momento in cui parla, mangia o compie una qualsiasi altra cosa che vedere protagonisti i denti.

Ogni cliente si è sempre detto molto soddisfatto dell’operato di questo studio, rilasciando dunque dei commenti positivi che di fatto hanno reso sempre più famoso sia il medico che il suo studio.

Le faccette dentali e le loro caratteristiche

A rendere unico lo studio del dottor Cannizzo sono le faccette dentali, le quali hanno delle caratteristiche ben note e soprattutto abbastanza facili da notare: innanzitutto, queste sono molto resistenti, e pertanto hanno una durata che risulta essere elevata.

Se si prende in considerazione il materiale, ovvero la porcellana, è facile immaginare come queste siano in grado di soddisfare i clienti, dato che queste sono durature e soprattutto non si macchiano e rovinano col passare del tempo e con l’utilizzo.

Il dottor Cannizzo sceglie dunque solo i migliori materiali per creare le migliori faccette denti a Milano e, grazie a questa combinazione, la città ha riconosciuto al dottor Cannizzo il titolo di esperto nel settore, visto che i tanti clienti sono sempre e comunque rimasti soddisfatti del lavoro e servizio offerto dal dottor Cannizzo, ovvero quello di creare ottime faccette dentali in grado di soddisfare le esigenze dei vari clienti.

 

Impianti Denti: che materiali si usano

Implantologia Dentale materiali

Gli impianti denti sono la soluzione ideale quando si presentano mancanze di denti, dovute a problemi congeniti o traumatici. Si tratta di un dispositivo chirurgico che, negli anni, si è evoluto e perfezionato soprattutto nei materiali.

La scienza odontotecnica, infatti, negli ultimi anni ha fatto notevoli progressi in merito e oggi, a differenza del passato, il materiale più utilizzato è il titanio.

Il titanio elementare è un metallo puro particolarmente resistente alla corrosione. Il motivo per cui viene ampiamente utilizzato nel campo impiantistico è, principalmente da ricercare nel fatto che è un metallo biologicamente inerte.

Ciò significa, quindi, che può essere installato all’interno dell’edificio gengivale senza nessun rischio (o bassissimo rischio) di rigetto da parte dell’organismo: stando ad alcuni studi biomedici, infatti, attorno a un impianto in titanio non sono state riscontrate cellule mutate, sintomo di una perfetta accettazione da parte del sistema.

Esposto all’azione dell’ossigeno, infatti, sviluppa una patina di ossido molto stabile che rende il materiale invulnerabile e adatto per l’osteointegrazione.

Gli Impianti per i Denti

Ovviamente, in campo odontotecnico, non viene utilizzato il titanio puro, ma la lega commerciale (CP4): questa lega di titanio è quella che, secondo una tabella di comparazione internazionale, è quella con le caratteristiche di resistenza migliori. Questa lega, infatti, oltre che biocompatibile, presenta la più elevata resistenza meccanica alla trazione.

Oltre al titanio, per gli impianti dentali, sono stati proposti anche altri materiali, che non hanno, però, ottenuto lo stesso successo. Uno di questi e la zirconia, ossia l’ossido di zirconio. Anche in questo caso siamo in presenza di un ossido di metallo particolarmente biocompatibile, con eccellenti caratteristiche di resistenza alla trazione, perfetto anche per gli impianti endossei, che quindi entrano direttamente a contatto sia con i tessuti molli sia con quelli duri.

Analizzando attentamente le prestazioni della zirconia, appare evidente che, seppure buone, le sue caratteristiche meccaniche siano inferiori al titanio, tuttavia questo materiale è più resistente all’attacco della placca e ha una resa estetica più gradevole.

Andando oltre questi due materiali, che sono quelli più largamente impiegati al momento, esistono anche altre soluzioni, che prevedono, per esempio, l’utilizzo della ceramica per gli impianti dentali, spesso accompagnata dalla zirconia o dal titanio.